Vai al contenuto

VACANZE SUL FIUME IN TURCHIA: DALYAN

ottobre 1, 2019

dalyanDalyan è una perla. Una meta sconosciuta al turismo italiano ma talmente incantevole che quasi mi scoccia parlarne perchè vorrei che restasse per sempre com’è adesso: pacifica, d’altri tempi, lontana anni luce dai villaggi all-inclusive e da ogni pretesa di movida.

 

 

La sua particolarità sta nel fatto che Dalyan, pur essendo facilmente raggiungibile da Marmaris o Fethiye, non e’ un paese di mare ma si trova sul fiume. Perciò offre la prospettiva di una vacanza diversa, dove a far da padrone di casa e’ il lento scorrere di acque verdi smeraldo piene di enormi tartarughe di fiume.

tartaQui il “turtles watching” e’ di routine: basta sedersi in uno dei molti ristoranti che si trovano sul lungofiume e prima o poi vedrete spuntare una tartaruga.

Nell’attesa potrete godervi la stupenda visuale di alcune tombe licie scavate nella roccia a picco sul fiume. Una meraviglia archeologica risalente al 400 a.c. e, seppur in dimensione ridotta, molto simile alle tombe nabatee di Petra. Le tombe non sono visitabili ma e’ possibile traghettare sull’altra sponda del fiume ed avvicinarsi per poterle osservare meglio.

A Dalyan la parola d’ordine e’ relax ma ci sono molte attività da fare nelle immediate vicinanze, principalmente muovendosi in barca. Sul lungofiume troverete innumerevoli barcaioli pronti ad offrirvi gite di ogni tipo, private o collettive.

Se vi va bene un’uscita di gruppo una buona idea e’ quella di recarsi al bancone della cooperativa Dalyan Tekne Kooperatifi www.dalyanteknekoop.com che riunisce ben 150 barche e propone sia tour che servizi di boat-shuttle.

Iztuzu beach a parte (talmente bella che merita un articolo dedicato), ecco alcune delle proposte più interessanti:

BAGNI DI FANGO

A pochi minuti di barca si possono raggiungere i bagni termali di Dalyan, dove immergersi in vasche di fango che renderanno la vostra pelle liscia e splendente. Ci si copre di fango, lo si lascia seccare al sole e poi ci si immerge in acqua per eliminarlo. Le barche pubbliche partono tutti i giorni alle 11, 13 o 15 e ripartono dopo due ore.

 

STABILIMENTO TERMALE SULTANIYE E LAGO KOYCEGIZ

Sultaniye propone bagni di fango e vasche termali in un contesto meno affollato e più piacevole dei bagni di Dalyan. Lo stabilimento si affaccia sul lago Koycegiz e durante il tragitto in barca e’ prevista una sosta per un tuffo nel lago.

 

tombeKAUNOS

Le rovine dell’antica città’ di Kaunos si trovano a pochi chilometri da Dalyan, nella zona vicino al mare dove il delta del fiume forma un’area paludosa ricca di canneti. E’ possibile farsi portare in barca, ma dovete calcolare un tragitto di 20 minuti a piedi tra l’approdo ed il sito archeologico. Pertanto in piena estate e’ consigliabile andarci di prima mattina o verso le 17. Kaunos risale al X secolo a.c ed un tempo era un importante porto commerciale. A testimonianza della sua passata ricchezza, oggi si possono ammirare i resti ben conservati di un anfiteatro capace di ospitare 5000 persone.

 

lL BAZAR DI KOYCEGIZ

Questa gita si tiene tutti i lunedì, giorno in cui ha luogo il bazar della cittadina di Koycegiz. E’ una buona occasione per fare shopping ma anche per immergersi nello stile di vita locale. Le barche pubbliche partono da Dalyan alle 10:30 e prevedono opzione solo bazar o l’abbinamento con i bagni di Sultaniye.

 

akkayaAKKAYA VALLEY

Questa valle incontaminata si trova a 40 minuti di bus da Dalyan ed e’ visitabile con il tour operator locale Volkan’s Adventures. La gita prevede una fantastica colazione turca presso lo scenografico Birds Nest Restaurant, dove mangerete sugli alberi, una navigazione lungo il fiume Indus e l’arrivo presso una favolosa area attrezzata gestita da Volkan. Qui potrete godervi qualche ora di assoluto relax e fare il bagno nel fiume, se ne avete il coraggio…l’acqua e’ gelida!

 

 

PESCA DEI GRANCHI BLU

Chi ama la pesca può dedicarsi a catturare i granchi blu, che vivono in abbondanza nel fiume e che sono veramente ottimi!

 

DOVE DORMIRE E MANGIARE

calypso10 e lode all’hotel Calypso Plus, che pur essendo una struttura senza pretese di lusso offre un rapporto qualità/prezzo ineguagliabile. Il Calypso plus si trova direttamente sul fiume, a 5 minuti di passeggiata dal centro di Dalyan. Ha una bella piscina, un’atmosfera rilassata ed uno strepitoso ristorante sul fiume che da solo giustifica la scelta dell’hotel. Servizio eccellente.

In paese troverete moltissimi ristorantini. Scegliete uno di quelli sul lungofiume, che offrono una vista pazzesca delle antiche tombe licie.

Tra le specialità da non perdere va citato il granchio blu e l’hummus, da accompagnare con l’ottimo pane turco.

 

COME ARRIVARE

L’aeroporto più vicino è quello di Dalaman, che dista 45 minuti di auto. Se arrivate da Rodi potete invece prendere i traghetti giornalieri che collegano Rodi Town con Marmaris. La traversata in mare dura solo 45 minuti, a cui poi aggiungere un tragitto in auto di circa 1 ore e 15 minuti.

From → Europa

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: