Skip to content

E’ DIFFICILE VIVERE CON UN VIAGGIATORE

luglio 11, 2017

untitledE’ risaputo che abitare con una donna shopping-dipendente e’ faticoso..ci si trova con le proprie cose stipate in due cassetti e con budget famigliari a rischio collasso. Si sa che scegliere un partner fanatico dello sport può essere devastante per chi preferisce il divano alla fatica. E’ noto che vivere con un collezionista e’ snervante..sempre a pensare dove accatastare pile di cose inutili, il cui flusso di arrivo non diminuisce mai. Ma anche vivere con un viaggiatore incallito non e’ semplice come sembra..

Ecco alcuni dei disagi che comporta:

1) a natale il vostro partner vi parla già delle vacanze estive

Dalla befana in avanti non c’è scampo: e’ tempo di pensare a dove andare in estate. Perciò rassegnatevi e dedicate tempo ed attenzione al vostro partner che vi parlerà di spiagge tropicali mentre siete appena scesi dagli sci o ancora in stato semi-comatoso dopo le varie abbuffate.

2) siete obbligati a risparmiare durante l’anno

Per viaggiare non e’ detto che servano cifre colossali. Basta accontentarsi. Però non si può fare acquisti folli tutto l’anno e poi dire che non si hanno più soldi per le vacanze..no no. Accantonate un budget adeguato.

untitled3) se avete paura dell’aereo dovete farvela passare

Qui ci sono pochi commenti. Non c’e’ scelta. E mi raccomando di non farvi vedere troppo impacciati all’aeroporto. Il viaggiatore incallito odia chi non sa muoversi nel terminal e blocca la coda ai check in o ai controlli di sicurezza. Esiste anche un “galateo” da rispettare durante il volo. Fatevi trovare preparati.

4) addio “stessa spiaggia stesso mare”

Se siete stati abituati fin da piccoli ad andare al mare sempre nello stesso posto e nello stesso stabilimento balneare, sappiate che potrete ancora farlo..ma per i week-end, un ponte lungo, non di più. La Vacanza con V maiuscola la farete da un’altra parte.

 

shiokara-giappone-cibo-strano-mondo_o_su_horizontal_fixed5) preparatevi a mangiare di tutto e dappertutto

Dovrete rinunciare alla pasta ed allargate i vostri orizzonti culinari! In qualsiasi parte del mondo qualcosa di buono c’e’. Male che vada pollo e riso li trovate ovunque.

 

6) malattie in agguato

Non e’ il caso di essere ipocondriaci..Ma prima o poi chi viaggia ai Tropici o in Paesi del Terzo Mondo una dissenteria del viaggiatore se la prende. In media ne soffre il 30% dei turisti, con punte più o meno alte a seconda della nazione visitata. Si tratta di un’esperienza devastante che però tende a risolversi da sola nel giro di un paio di giorni. Sopravviverete! E attenzione anche alle piccole e micidiali zanzare, portatrici di malaria e dengue.

Questa e’ la dura vita di chi per amore si adatta a seguire un viaggiatore. In compenso però vi troverete a visitare luoghi straordinari dove non avreste mai pensato di andare, senza dover organizzare nulla: avrete i migliori voli possibili, dormirete negli hotel meglio posizionati, vivrete esperienze fantastiche e collezionerete ricordi indimenticabili. A tutto questo ci pensa il vostro partner viaggiatore. Anzi, mai mettersi in mezzo quando un viaggiatore pianifica la sua vacanza! Gli togliereste tutto il piacere della preparazione.

 

 

Annunci
3 commenti
  1. ahaha! sto per pubblicare un articolo che invece spiega perchè ci si dovrebbe innamorare di una ragazza che viaggia!

    Mi piace

  2. Mi ritrovo in molte cose che hai scritto 😎

    Liked by 1 persona

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: