Skip to content

COSA FARE A VARENNA

novembre 14, 2016

taken-as-the-ferry-aproachesIl lago di Como offre veramente tante mete suggestive, dalla famosa Bellagio ai giardini di Villa Carlotta, dall’elegante lungolago di Menaggio alle sportive spiagge di Domaso. Tuttavia uno dei paesini più belli e caratteristici è la meno conosciuta Varenna, situata sul lato lecchese e dirimpettaia di Bellagio.

Qui, tra vicoli suggestivi ed indimenticabili panoramiche del lago, si passeggia in un’atmosfera senza tempo, godendosi veri momenti di relax.

Partendo dall’attracco dei traghetti, inizia la Greenway dei Patriarchi, un percorso che costeggia tutta Varenna, arriva fino a Villa Monastero e prosegue fino a Fiumelatte, un piccolo borgo famoso per il suo torrente che scompare da ottobre a marzo. Nei restanti mesi, invece, questo tratto d’acqua è così spumeggiante da assumere il colore bianco-latte da cui prende il nome.

monastero3Villa Monastero è sicuramente la più grande attrazione turistica di Varenna, conosciuta specialmente per il suo splendido giardino botanico che si sviluppa su diversi terrazzamenti per più di due chilometri. Chi ama le piante ed i fiori qui sarà più che felice di passeggiare tra cedri del libano, palme di tutti i tipi, peonie multicolori, viali di cipressi, glicini e rose inglesi.

Villa Monastero è anche una casa museo, che offre la possibilità di visitare 14 ambienti perfettamente conservati e completamente arredati. Particolarmente interessante è la sala rossa, usata come sala di ricevimento , e la sala nera, con straordinari mobili di legno scuro.

Villa monastero è aperta tutti i giorni da marzo a ottobre, mentre a novembre e dicembre solo la domenica, ad eccezione del ponte dell’Immacolata e della settimana di Natale dove sono previste aperture eccezionali. L’ingresso casa+giardini costa 8 euro, oppure 5 euro solo giardini.

Ma l’offerta di giardini botanici della piccola Varenna non si limita a Villa Monastero. Gli appassionati di botanica possono godersi anche gli adiacenti giardini di Villa Cipressi. La Villa, di proprietà comunale, è adibita ad albergo e ristorante, ma i giardini sono accessibili a tutti ed offrono splendidi terrazzamenti ricchi di specie vegetali, tra cui l’agave, la tamerice e il mirto. Biglietti d’ingresso a 4 euro.

A solo mezz’ora a piedi da Varenna si può raggiungere il Castello di Vezio, dove è possibile assistere a spettacoli di falconeria.

Varenna non ha vere e proprie spiagge ma chi ama il relax può approfittare del lido attrezzato che si trova vicino all’imbarcadero, dove troverete una terrazza con sdraio, ombrelloni e docce ed un pontile da cui ci si può tuffare nelle acque del lago. C’è anche un ottimo bar-ristorante.

Da Varenna sono tante le località da visitare nelle vicinanze. Non perdetevi Bellagio e Tremezzo.

Come arrivare

Varenna è raggiungibile in treno, in traghetto ed in auto.

Traghetti: il paese è ben collegato con Bellagio, Menaggio e tutte le principali località del lago di Como.

Auto: arrivando da sud bisogna percorrere la ss36 per circa 30 km a partire da Lecco ed uscire a Bellano/Valsassina. Varenna, a differenza di molte altre località simili, è dotata di un comodo autosilo immediatamente adiacente a villa Monastero, perciò parcheggiare non è un problema.

Treno: Trenitalia collega Lecco e Varenna in circa 30 minuti di viaggio.

Cristina

 

Annunci

From → Italia

Lascia un commento

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: