Skip to content

LE TERME DI BORMIO

aprile 22, 2016

imagesPPA90EBHSiete amanti delle terme e dei centri benessere? Siete in cerca di relax e sentite il bisogno di coccolarvi? Allora Bormio può essere la vostra destinazione ideale dato che questa piccola cittadina valtellinese offre ben tre diversi stabilimenti termali, adatti a soddisfare qualsiasi esigenza.

 Bormio Terme

imagesQ0XBTKNWSituato nei pressi del centro del paese, questo complesso e’ il più economico dei tre e l’unico a permettere l’accesso ai bambini senza vincoli di età.

Le piscine termali si sviluppano su spazi interni ed esterni.

La zona interna offre una grande piscina termale sportiva, con alcune corsie riservate ai nuotatori ed una temperatura dell’acqua di 28 gradi, oltre ad una loggia termale con lettini idromassaggio ad una temperatura di 35 gradi.Sauna e bagno turco completano le strutture pensate per gli adulti, mentre per i più piccoli ci sono due vasche dedicate, di cui una completa di giochi.

terme2La zona esterna e’ sicuramente il vero vanto di Bormio Terme, immersa in uno stupendo parco dove durante la bella stagione si può prendere il sole guardando le montagne circostanti. La piscina “quattro stagioni”, aperta anche d’inverno, si sviluppa su 240 mq di cui 120 esterni, in cui si trovano una decina di lettini idromassaggio. Inoltre l’area esterna offre un’ulteriore vasca natatoria con due cascate d’acqua e una zona per bambini.

Bormio Terme non e’ solo benessere ma e’ anche un centro di cure termali convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale. Qui si possono effettuare inalazioni e aerosol, percorsi riabilitativi e balneo-fangoterapia.

L’ingresso giornaliero all’area benessere costa dalle 17 alle 26 euro a seconda dei periodi dell’anno. Dalle 12 alle 22 euro e’ invece il prezzo dell’ingresso serale, usufruibile dalle 17. Gratis i bambini fino ai 6 anni. Non e’ possibile prenotare.

QC Bagni Vecchi

images6EPF73GTQuesto complesso vanta un’atmosfera particolarmente affascinante dato che i luoghi su cui e’ costruito sono frequentati fin dal I secolo ac. da viandanti in cerca dei benefici delle sue acque calde. I bagni romani infatti si trovano all’interno di una grotta millenaria, citata da Plinio il Vecchio nel suo Naturalis Historia.

La grotta sudatoria di San Martino e’ invece un bagno turco naturale, che si sviluppa in un percorso di 50 metri di gallerie scavate nella roccia, che arrivano fino alla sorgente termale.

vecchiUn’altro punto di forza dei Bagni Vecchi e’ la stupenda piscina all’aperto, a picco sulla vallata.

L’hotel Bagni Vecchi, direttamente annesso alle terme, e’ una fantastica soluzione per chi desidera soggiornare in loco ed avere un accesso sempre garantito allo stabilimento termale. L’albergo e’ incredibilmente affascinante, con camere in legno ed una vista stupenda, ed il prezzo delle camere comprende l’ingresso alle terme.

Per tutti gli altri, l’ingresso giornaliero costa da 42 euro nei giorni feriali a 50 euro durante i ponti e le festività. Il prezzo include ciabattine e accappatoio, ma a differenza di altre strutture QC (come le terme di Pré Saint Didier) non e’ compreso il light lunch buffet, che volendo si paga a parte presso il ristorante dell’albergo. Sono comunque disponibili delle tisane nella zona relax.E’ possibile prenotare tramite il sito www.bagnidibormio.it. La prenotazione e’ vivamente consigliata durante i week-end ed i periodi di alta stagione e l’età minima consentita e’ 14 anni.

QC Bagni nuovi

Situato nei pressi dei Bagni Vecchi, QC Bagni Nuovi non ha la storicità del suo vicino e forse non possiede lo stesso fascino romantico, ma gode dei vantaggi di una struttura più moderna e propone un eccezionale area outdoor.

nuoviQui, in un vasto giardino soleggiato, si alternano varie piscine termali utilizzabili tutto l’anno e piccole “baite” in legno in cui si trovano diversi tipi di sauna, compresa una bio-sauna con cromoterapia. Da segnalare anche la vasca esterna dei fanghi a cui si abbina una baita essiccatoio: ci si cosparge di fango, si entra nella baita per permettere l’essiccazione sulla pelle e poi si lava via il tutto con una doccia calda esterna.

Anche i Bagni Nuovi hanno un hotel omonimo direttamente annesso, situato in bel palazzo ottocentesco che fa meritare le 5 stelle dell’albergo.

L’ingresso giornaliero ha lo stesso prezzo dei Bagni Vecchi: da 42 a 50 euro a seconda dei periodi. In più il venerdì ed il sabato c’e’ la possibilità di fare un “aperiterme”, ossia di accedere dalle 19:30 alle 21 per gustare un aperitivo tra una vasca e l’altra.

Anche il cibo è fonte di benessere! scopri quali sono i migliori ristoranti dove mangiare i pizzoccheri in Valtellina.

Cristina

Annunci

From → Italia

Lascia un commento

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: