Skip to content

PRASLIN: L’ISOLA PIU’ BELLA DELLE SEYCHELLES

marzo 31, 2014

PRASLINL’arcipelago delle famose Seychelles è composto da ben 115 isole, alcune delle quali disabitate ed altre considerate “isole resort”, ossia proprietà private accessibili solo a chi risiede nelle loro strutture di lusso. Mahé, Praslin e La Digue sono le isole più importanti, dove confluiscono il 90% dei viaggiatori che scelgono le Seychelles come meta delle proprie vacanze.

Tra queste Praslin, che si colloca a metà strada tra La Digue e Mahé, è la scelta migliore perchè nei suoi 12 km di lunghezza concentra alcune delle più belle spiagge dell’arcipelago, oltre all’incantevole panorama della Vallée de Mai.

Cosa vedere a Praslin:

ANSE LAZIO
Situata all’estremità nord-occidentale dell’isola, Anse Lazio è un luogo idilliaco e totalmente incontaminato. Infatti su questa spiaggia, contornata alle due estremità da lisci massi scuri di granito, non troverete ombrelloni o sdraio ma solo alberi di takamaka sotto i quali ripararvi ed una sabbia bianchissima che si riflette in acque cristalline. Alle spalle, in posizione più arretrata, c’è un ristorante presso il quale si può pranzare. Purtroppo Anse Lazio è stata sede nel 2012 di due attacchi di squalo, entrambi letali. Tale caso non si era mai verificato prima ne si è ripetuto successivamente, ma ha portato ad attenti studi da parte del Governo sulla balneabilità delle acque, che sono state dichiarate sicure.

DSC00531ANSE GEORGETTE
Questa spiaggia bellissima è inglobata all’interno del parco del Lemuria Constance Resort ma l’accesso è aperto a tutti. Basta chiamare il giorno precedente e prenotare l’ingresso, che è gratuito. Una volta arrivati alle porte del resort si lascia la macchina e si procede a piedi per una ventina di minuti, attraversando il campo da golf. Presso Anse Georgette non esiste un punto di ristoro, perciò portatevi acqua e cibo.

ANSE VOLBERT
La maggior parte delle strutture turistiche dell’isola si trova lungo questa spiaggia, che pur non essendo all’altezza di Anse Lazio e Anse Georgette offre sabbia bianchissima ed un mare quasi sempre calmo e facilmente balneabile. L’isolotto di Saint-Pierre, nelle acque antistanti la spiaggia, è raggiungibile in pochi minuti di barca ed offre una delle migliori location delle Seychelles per fare snorkeling.

VALLEE DE MAI
In questo parco, che si percorre a piedi tramite sentieri facili e ben tracciati, cresce la rara palma Coco de Mer, con le sue curiose fattezze di un fondoschiena femminile. L’ingresso è a pagamento (15 euro) ma vale la pena venirci e dedicare del tempo all’esplorazione della zona, che è molto bella dal punto di vita naturalistico.

DSC00480CURIEUSE ISLAND
Un tempo lebbrosario, adesso Curieuse Island ospita un centro di riproduzione delle famose tartarughe giganti delle Seychelles. Solitamente la visita all’isola, che si trova a poca distanza dalle coste di Praslin, viene abbinata ad una sosta snorkeling presso l’isolotto di Saint-Pierre.

Scopri come andare alle Seychelles in versione low cost: https://postinelmondo.wordpress.com/2011/12/22/seychelles-low-cost/

Cristina

Annunci

From → Africa

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: