Skip to content

DOVE SI POSSONO VEDERE I RINOCERONTI IN AFRICA

aprile 30, 2013

rinoceronteElefante, leone, leopardo, rinoceronte, bufalo: ecco la lista dei famosi BIG FIVE, ossia gli animali della savana che qualsiasi amante dei safari cerca affannosamente di riuscire a vedere almeno una volta nella vita. Ma mentre alcuni di questi bellissimi animali sono facilmente avvistabili, come per esempio l’elefante ed il bufalo, lo stesso discorso non vale per i rinoceronti, che a causa del bracconaggio spietato si trovano decimati a pochi e sparuti esemplari concentrati in limitate aree geografiche.

La brutta notizia è che nonostante gli sforzi dei rangers e le leggi contro il bracconaggio, la strage continua: nel 2012 sono stati massacrati nel continente africano ben 745 esemplari, di cui 668 solo in Sudafrica. Così il già scarso numero di rinoceronti continua a diminuire, sopraffatto da un mercato nero che vende le corna in polvere a ben 60.000 dollari al kilo, millantando presunte proprietà terapeutiche ed afrodisiache.

Per fortuna però ci sono delle aree protette dove è possibile avvistare questi animali, in alcuni casi allo stato brado, in altri casi in stato “semi-selvaggio” in quanto rinchiusi in grandi parchi recintati creati per loro da alcuni governi africani, con lo scopo di preservarli ed aumentarne la riproduzione.

Political-map-of-AfricaSUDAFRICA è la nazione al mondo con il maggior numero di esemplari, che vivono per la maggior parte nel Parco Kruger ed in alcune delle riserve private adiacenti, come quella del Sabi Sand. Lo Zululand garantisce ottimi avvistamenti presso il parco Hluhluwe, dove sono stati trasferiti molti rinoceronti bianchi. Anche l’Addo Elephant Park si vanta di avere tutti i Big Five, ma attenzione perchè in realtà ci sono solo una quindicina di rinoceronti.

NAMIBIA: è l’unico paese in Africa che, grazie a leggi molto severe contro il bracconaggio, può vantare una popolazione di rinoceronti in crescita! Sono quasi tutti concentrati nella zona del Parco Etosha e facilmente osservabili presso la pozza di Okaukuejo. Se si hanno soldi da spendere, la riserva privata di Ongava, situata nei confini sud dell’Etosha, ospita rinoceronti sia neri che bianchi. Tenete però conto che l’Ongava Game Lodge è parecchio caro.

UGANDA: è possibile vedere questi animali solo presso lo “Ziwa Rhino Sanctuary”, un’area protetta di 70 km quadrati in cui il governo sta cercando di reintrodurre i rinoceronti in Uganda, dove sono formalmente estinti dal 1982.

TANZANIA: nel cratere del Ngorongoro è possibile avvistare sia rinoceronti bianchi che rinoceronti neri https://postinelmondo.wordpress.com/2013/09/05/giro-dei-parchi-nella-tanzania-del-nord/

KENIA: buoni avvistamenti nella riserva di Aberdane. Anche il parco Tsavo offre discrete possibilità.

BOTSWANA: in proporzione al grande numero di animali che vivono in Botswana, di rinoceronti ne sono rimasti pochi. Tuttavia si possono trovare nella Riserva Moreni e soprattutto presso il Khama Rhino Sanctuary, un’area protetta dedicata http://www.khamarhino.com

ZIMBABWE: la popolazione comprende 700 esemplari ma, a causa dell’eccessiva tolleranza del governo, qui il bracconaggio è spietato e senza limiti.

MOZAMBICO: praticamente estinti.

ZAMBIA: non ci sono rinoceronti, salvo 6 sparuti esemplari importati dal Sudafrica che vivono nel parco Mosi-oa-tunya in prossimità delle Cascate Vittoria.

Un’altro animale a serio rischio di estinzione è il gorilla. Se ti interessa sapere dove si possono osservare gli ultimi gorilla di montagna leggi l’articolo https://postinelmondo.wordpress.com/2013/08/02/dove-si-possono-vedere-i-gorilla-in-africa/

CRISTINA

Annunci

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: