Skip to content

AQABA: UNA NUOVA DESTINAZIONE SUL MAR ROSSO

maggio 15, 2012

Aqaba, situata all’estremo sud della Giordania, è l’unica città di questo piccolo Stato a vantare il privilegio di affacciarsi sul Mar Rosso. Stretta tra i confini di Israele e dell’Arabia Saudita, Aqaba è nota per essere un’ottima base di appoggio per raggiungere Petra e il deserto del Wadi Rum, ma negli ultimi anni il governo giordano ha fatto enormi investimenti nell’area cercando di sviluppare la città dal punto di vista turistico per farne una nuova “Sharm” o un’alternativa alla vicina Eilat.

Attualmente Aqaba si presenta come un cantiere in costruzione ed in realtà la città offre ben poche attrattive: qualche complesso alberghiero fronte mare ed un paio di vie in cui si concentrano una serie di locali dove è possibile cenare o fumare la caratteristica Sheishah. Tuttavia i progetti sono avveniristici: si parla di nuovi enormi alberghi dotati di campi da golf e di lagune artificiali…ed in effetti alcune delle principali catene alberghiere mondiali hanno già aperto i battenti. Tra queste Intercontinental, Movenpick e Kempinsky.

Il souk, pieno di chincaglierie cinesi, manca di fascino e anche la spiaggia davanti alla città non è particolarmente bella ne adatta alla balneazione. Inoltre è principalmente frequentata dalla gente del posto, il che vuol dire che sarete gli unici in costume da bagno. Tuttavia da qui partono le imbarcazioni con il fondo di vetro, che vi offriranno la possibilità di una divertente uscita snorkeling.

Le spiagge migliori di Aqaba si trovano fuori dalla città, nei pochi chilometri di costa che si sviluppano ad est fino al confine con l’Arabia Saudita, nella zona denominata South Coast. Qui il Mar Rosso è veramente al massimo del suo splendore, con una barriera corallina ancora intatta e pochissima gente.  I sub avranno grandi soddisfazioni!
Perciò se siete ad Aqaba per un soggiorno mare evitate la città e scegliete un hotel sulla costa, come per esempio il bellissimo Movenpick Tala Bay Resort che è affacciato su un tratto di spiaggia corallina http://www.moevenpick-hotels.com

Tutte le spiaggie sono raggiungibili da Aqaba in dieci minuti di taxi ed è assolutamente consigliabile recarsi in uno dei club privati aperti al pubblico, dove per un biglietto di ingresso dal prezzo medio di 10JD avrete a disposizione lettini,ombrelloni, doccie con spogliatoio, piscine, ristoranti e bar.

Tra le spiaggie private:  
Club Murjan, dotato di un ottimo centro diving.  

Royal Diving Club, ingresso gratuito per i sub.

Beach Club Berenice http://www.berenice.com.jo

Dove cenare: Captains Restaurant ristorante di buona qualità con prezzi economici

Clima: Aqaba presenta un microclima anomalo per la Giordania. Quando a gennaio ad Amman ci sono 5 gradi ad Aqaba ci si gode una temperatura di 20 gradi. Ovviamente, come per il resto del Paese, d’estate fa caldissimo.

Tour operator: un ottimo tour operator che tratta Aqaba è Il Turchese, che si distingue per l’onesto rapporto qualità-prezzo. Informati su quali sono i migliori tour operator low cost.

Consigli: da Aqaba puoi raggiungere il deserto del Wadi Rum e Petra. Non perderli!

Cristina

aqaba mare

Annunci

From → Medio Oriente

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: