Skip to content

NEW YORK: I LUOGHI TURISTICI MENO CONOSCIUTI (Gaia)

febbraio 21, 2012

New York è, a mio avviso, la regina indiscussa delle città Americane. Vibrante e variegata, questa metropoli offre infiniti spunti e merita di essere visitata a più riprese. Le mete turistiche più conosciute sono tutte assolutamente valide ed interessanti, di seguito segnalo qualche spunto aggiuntivo.

Se vi incuriosiscono l’arte e la cultura Tibetane ed Himalayane non perdetevi il Rubin Museum of Art, 150 W 17th Street. Le opere d’arte esposte sono interessanti e di grande impatto, le informazioni curatissime e la gentilezza e disponibilità del personale a dir poco sorprendenti! www.rmanyc.org.

Al tramonto, recatevi al World Trade Center. Dopo un doveroso pensiero rivolto alle vittime del 9/11, ammirate i progressi della costruzione della nuova torre, la Freedom Tower, che sarà il fulcro del nuovo centro e il cui completamento è previsto per la fine del 2012. Imboccate poi Fulton St. e attraversate lower Manhattan fino a raggiungere il complesso del Pier 17 Pavillon. Nella parte finale della strada e sul molo potrete trovare negozi e ristoranti, ma soprattutto una impareggiabile vista sul ponte di Brooklyn, al suo meglio nelle ore notturne. 

Al di là del ponte, il quartiere omonimo merita una visita. Passeggiate nella parte più elegante del quartiere, Brooklyn Heights, intorno all’area di Cobble Hill e nel parco sopraelevato Brooklyn Promenade, che offre una meravigliosa vista sullo skyline della città.  Pranzate nel nuovo “Shake Shack” al 409 di Fulton Street (quella di Brooklyn!). Buoni hamburger, cucina a vista e ambiente luminoso e gradevole.

Un’altra area fuori Manhattan che vale la pena visitare è Williamsburg (a nord di Brooklyn, al di là del ponte omonimo).  E’ un posto interessante da visitare nel weekend, conosciuto soprattutto per i negozi vintage, le gallerie d’arte e buoni ristoranti. Il quartiere è anche noto per la vivace scena live. Visitate il sito  http://www.freewilliamsburg.com/ per trovare il party più adatto a voi!

Per una serata in città, invece, bei locali senza troppi fronzoli si trovano nel lower East Side, intorno ad Orchard St. Per una serata diversa, osate il karaoke al Boho (196 Orchard St.): affittando una sala karaoke potrete dar sfogo a tutte le velleità canore senza timidezze. Se invece preferite essere spettatori, i teatri di Broadway e Off – Broadway offrono una grande varietà di spettacoli e musical. I biglietti non hanno un costo fisso e possono essere anche piuttosto dispendiosi. Per l’acquisto, recatevi da “tkts” a Times Square (metro 49 St.). Questa biglietteria si trova proprio nel centro della piazza, a cavallo dello spartitraffico (la riconoscerete facilmente per la lunga fila che spesso si forma davanti agli sportelli) ed è specializzata nella vendita di biglietti “last minute” per spettacoli di Broadway e Off Broadway. Infine, la domenica mattina coccolatevi con un tradizionale brunch: consiglio Thalia, 828 Eight Avenue, che offre strepitose pancakes.

Se sei a New York visita anche Boston! https://postinelmondo.wordpress.com/2011/11/30/boston-leleganza-della-costa-orientale-gaia/

GAIA

Annunci

From → USA

7 commenti
  1. Elena permalink

    Quanto mi manca New York…
    Complimenti per questo articolo, racconti tante cose diverse che si possono fare. Io ci sono stata tre mesi e pensa, non sono nemmeno stata a Williamsburg!
    Nel mio blog racconto proprio della mia esperienza newyorkese. Se ti va facci un salto, mi farebbe piacere.
    http://100daysinnewyork.wordpress.com

    Complimenti per il blog!
    Come si fa a non amare i travel blog che ti fanno viaggiare quando non lo si può fare nella realtà? 😉

    elena

    Mi piace

    • Gaia permalink

      Grazie Elena! Complimenti per la tua bella esperienza ed il tuo blog!
      E’ sempre bello condividere passioni. Alla prossima puntata 🙂
      G.

      Mi piace

  2. Grazie Elena per il tuo commento. Tra l’altro ho dato un’occhiata al tuo blog ed è veramente utile per tutti coloro che vogliono visitare New York. Lo consiglio a tutti gli utenti di Postinelmondo. Ciao

    Mi piace

  3. Just what exactly genuinely moved you to write “NEW YORK: I LUOGHI
    TURISTICI MENO CONOSCIUTI postinelmondo”? Icertainly liked the blog
    post! Regards ,Santos

    Mi piace

    • Gaia permalink

      Hi Santos! Thank you!
      I wrote this article for pure, absolute love for this unique city… 🙂
      NY is your favourite city too?
      Ciao, Gaia

      Mi piace

Trackbacks & Pingbacks

  1. PICNIC A CENTRAL PARK | postinelmondo
  2. PASSEGGIARE SULLA HIGH LINE DI NY | postinelmondo

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: