Skip to content

RECENSIONE DEL VICTORIA FALLS HOTEL

settembre 16, 2011

victoria fall hotelLe recensioni su web ne parlano benissimo, le foto dei cataloghi turistici promettono grandi cose, le aspettative sono alte…e il Victoria Falls hotel non delude. Anzi incanta e stupisce, con  atmosfere in tipico stile british che riportano il turista occidentale al suo ideale immaginato della vecchia Africa coloniale.

Nella hall, con grosse vetrate con vista sulle cascate, ci si ritrova immersi, pur essendo in Zimbabwe, in ambienti tipici di un castello nello Yorkshire: ritratti della regina Vittoria, foto della regina Elisabetta da giovane, caminetto, arredamento stile country-chic. Come essere in Inghilterra, ma con il sole!

Immancabile il classico the pomeridiano, sul quale però bisogna sfatare un mito: il the del pomeriggio non è alle cinque, come noi poveri italiani (che non lo facciamo mai) pensiamo che sia. In tutta l’Africa australe il the pomeridiano, retaggio del colonialismo, viene servito dalle 15 alle 17:30. Se si arriva alle 17 si è già in ritardo… e perdere il the del Victoria Falls Hotel è un peccato capitale. Servito sulla terrazza, con camerieri in guanti bianchi, vista cascate, ci sente nel libro “La mia Africa”. E anche se l’appetito della cena sarà rovinato, il vassoio a tre piani che viene portato per accompagnare il the è favoloso: tramezzini al cetriolo, scones con panna acida e marmellata, torte fatte in casa.

bulawaioOltre alla terrazza con fantastica vista sulle cascate, il Victoria Falls Hotel offre altri ambienti che meritano di essere citati: la sala da pranzo Livingstone, per esempio, con lampadari di cristallo e pareti tappezzate di rosso, e la Bulawayo Room, una confortevole sala lettura in stile edoardiano.

Nella sala da pranzo Livingstone è richiesto un abbigliamento elegante e l’atmosfera è formale; tuttavia, è possibile cenare a buffet in un ambiente più sportivo presso il ristorante Jungle Junction,  dove si tiene anche la prima colazione.

Tra gli altri servizi offerti dall’albergo, degna di nota è la piscina, in stile vagamente arabeggiante, e un utile front-desk per la prenotazione di escursioni e safari.

 Le cascate sono raggiungibili in 5 minuti a piedi, percorrendo un piccolo sentiero che porta dal giardino dell’hotel all’entrata del parco. Si può pagare l’ingresso con qualsiasi tipo di valuta (euro, dollari, rand sudafricano ecc…).

Voto Victoria Falls Hotel: 10+

Come arrivare: l’aereoporto internazionale dista 20 km dal centro. Preparatevi però a lunghe code alla dogana per il pagamento del visto.

CRISTINA

Annunci

From → Africa

Lascia un Commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: